Nuove direzioni nell’intervento precoce delle ipoacusie congenite infantili: Empowerment families technology

Nuove direzioni nell’intervento precoce delle ipoacusie congenite infantili: Empowerment families technology

Negli ultimi anni, i protocolli diagnostici delle ipoacusie infantili hanno subito un sostanziale mutamento in seguito alla diffusione dell’applicazione dei programmi di screening neonatale universale dei disturbi permanenti dell’udito. L’abbassamento dell’età media di diagnosi della perdita uditiva ottenuta grazie all’applicazione di questi programmi rispetto ai precedenti protocolli diagnostici e l’impostazione di una corretta terapia protesico-riabilitativa sono i requisiti indispensabili per evitare i gravi effetti che il deficit uditivo può avere sullo sviluppo delle capacità comunicativo-linguistiche e psico-intellettive del bambino. Pertanto, è stato necessario organizzare un nuovo approccio valutativo e riabilitativo del paziente ipoacusico molto piccolo, con l’esigenza di strutturare un percorso basato sul coinvolgimento attivo del nucleo familiare al fine
di attivare, allenare e potenziare le competenze del bambino, in armonia con le tappe fisiologiche dello sviluppo. L’integrazione precoce del canale acustico permette al bambino, attraverso un’adeguata stimolazione, la riorganizzazione delle aree cerebrali favorendo la possibilità di apprendere incidentalmente dall’ambiente. Il corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze sui percorsi diagnostico terapeutici e i nuovi obiettivi del percorso abilitativo delle ipoacusie infantili. Verrà presentato un moderno sistema di Tele-riabilitazione assistita basata sull’utilizzo di un app per smartphone o tablet (TATA) realizzato presso il Centro di Riferimento Regionale per la diagnosi precoce di sordità , rappresentato dall’UOC di Audiologia e Vestibologia DAI Testa e Collo dell’AOU Federico II di Napoli, nell’ambito del progetto “Umanizzazione del percorso riabilitativo del bambino ipoacusico ” approvato dalla regione con il decreto dirigenziale n° 75 del 18/07/2017 (pubblicato sul BURC n°58 del 24/07/2017).

Scheda evento

  • Data: 23/05/19
  • Codice Ecm: in fase di accreditamento
  • Crediti: in fase di accreditamento
  • Luogo: in fase di accreditamento
  • Obiettivo Formativo: in fase di accreditamento
  • Posti disponibili: Non disponibile

Download